Follow Us on Facebook     Follow Us on YouTube

Occhiali da sole e da vistaSHOP ONLINE


Tom Ford

Tom Ford presenta ventisei montature da uomo e da donna caratterizzate da una forte personalità, dalla capacità di connotare un viso e da uno straordinario standard qualitativo che si fonda sul lusso e sul comfort. La collezione propone sia versioni rivisitate dei modelli Tom Ford diventati ormai veri e propri “must”, sia modelli innovativi che traducono forme d’ispirazione vintage in sagome e proposte cromatiche ultra-contemporanee. La Primavera 2011 vede debuttare inoltre la montatura stile anni ‘60 ispirata agli occhiali indossati da Colin Firth nel ruolo di protagonista del film “A Single Man” di Tom Ford. “Ogni montatura possiede un prestigioso valore di design. Questo è un elemento scontato nei modelli innovativi, mentre è più difficile riconoscerlo nei modelli classici. Il punto è evitare di apparire “retrò”, ma cercare di essere sempre assolutamente moderni” dice Tom Ford. Tra le undici nuove montature femminili, troviamo versioni rivisitate del best-seller Tom Ford caratterizzato dalla sinuosa “X” al centro del frontale. Rielaborato in un mix esplosivo di metallo e resina epossidica, è proposto nelle versioni “Sienna” e “Rikie” dagli ormai familiari profili laterali aperti, in combinazioni cromatiche sexy come le montature viola-argento con lenti viola-lilla. Due montature ultraleggere in acetato, “Tabitha” e “Vicky“, trasformano lo stesso motivo centrale incrociato in un doppio ponte, in abbinamenti cromatici inconsueti, come il grigio sfumato e il giallo ocra o l’avorio lucido con lenti dorate. “Iris” e “Francesca” sono due nuove raffinate versioni in metallo di un altro noto modello, particolare per la barra centrale curvilinea che sfiora il naso. Il modello “Helene“, con ponte tubolare metallico, è perfetto per una donna forte e d’animo ribelle. Questo atteggiamento iconoclastico caratterizza anche il modello “Federico“, montatura dal carattere mascolino, pensata espressamente per donne che non hanno paura di differenziarsi, proposta in colori come il celeste e il giallo-beige.?Diverse le versioni femminili classiche: “Sheila” in acetato, “Rhonda” di forma oversize e “Sonja” in acetato leggero, si presenta con una sagoma ampia e avvolgente che alla sinuosa “X” centrale abbina il nodo intrecciato Tom Ford Eyewear sulle astine.?La collezione uomo propone due nuove varianti della più classica montatura pilot insieme ad una versione rivisitata del famoso modello “James Bond”. I modelli “Nicolai” e “Gregoire” sono caratterizzati da doppio ponte e dal sottile inserto metallico a “T” sulle aste. Entrambi i modelli possono montare lenti correttive. Non passano certo inosservati i modelli “James” e “Harry” che presentano una sottile barra in metallo tubolare collegata al frontale tramite piccole viti a vista. Best-seller della scorsa collezione Tom Ford, il modello “Peter” è ora riproposto in tre nuove versioni: “Felix” di forma quadrata, “Magnus” di forma arrotondata e l’eclettico “Maximillion“, proposto come modello unisex e declinabile al femminile nella versione sole o vista. Di chiara ispirazione vintage sono i modelli “Campbell” in acetato dagli spessori importanti, e il modello “Carter“, un occhiale in stile anni ‘30, che ostenta la tipica forma circolare dell’epoca. Più classici i modelli dichiaratamente maschili “Alphonse“, “Gabriel” e “Leopold“, nelle versioni sole e vista.?Infine, Tom Ford propone due interessanti montature da vista per l’uomo. La montatura stile anni ‘60, ispirata al personaggio interpretato da Colin Firth nel film “A Single Man” di Tom Ford, viene introdotta come nuova montatura da vista, con un particolare in più: il logo metallico “T” sulle astine. Inoltre, il modello da sole “Maximillion” è proposto nella versione vista con il modello TF5220.